This website uses cookies

This website uses cookies to improve user experience. By using our website you consent to all cookies in accordance with our Cookie Policy.

23.03.2022

Risparmio di materiali – formatura di cuscinetti per ruote

Con un minimo impiego di materie prime, sulle macchine Hatebur HOTmatic si ottiene il massimo potenziale di risparmio sui costi di formatura e una qualità dei componenti costante.

[Translate to Italiano:]

La struttura leggera di una grande varietà di veicoli è diventata oggi una parte consolidata dell'attuale mercato. I costi delle materie prime rappresentano inoltre circa la metà dei costi di un pezzo finito. Al fine di preservare la sua competitività sul mercato e di soddisfare i requisiti di sostenibilità, Hatebur progetta la formatura idonea avvalendosi del software di simulazione Forge, in funzione del pezzo finito – near to net shape.

Particolare attenzione viene posta all'uso delle materie prime nella “sbavatura” dei cuscinetti per ruote; nella maggior parte dei casi, il materiale in eccesso – detto sbavatura nel gergo di settore – viene staccato e separato dal pezzo forgiato all'interno della HOTmatic di Hatebur. Per garantire che la forma di geometrie estremamente complesse venga riempita e trasportata correttamente, durante la formatura è necessaria una sbavatura. La sbavatura ridotta viene adattata con precisione alla distribuzione volumetrica ottimale del pezzo, ai carichi degli utensili e alle superfici di trasporto. Dopo avere sfruttato pienamente la cinematica della macchina, a seconda della geometria del pezzo è persino possibile fare a meno delle superfici di trasporto sulla sbavatura e il trasporto avviene direttamente sul gambo del pezzo. Inoltre, per diminuire ulteriormente il peso è possibile ridurre gli apporti di materiale e le spoglie della matrice sul pezzo stampato.

Sfruttate interamente il potenziale della macchina. Parlatene con il vostro referente Hatebur!